Pagine

Zuppa di farro e carciofi

Buongiorno,
è un pò che non posto ricette di cucina e visto il freddo di questi giorni una buon piatto di farro caldo e saporito ci sta bene.
Cerco sempre un'alternativa al riso o alle zupper classiche e questa ha riscontrato un certo gradimento anche se forse, la mia si è asciugata un pò troppo.


La ricetta l'ho presa dalla confezione di farro "C'è di buono"
Ingredienti per 4 persone:

150 gr. di farro
1,5 lt di brodo vegetale
4 carciofi
1 cipolla
1 spicchio d'aglio
Prezzemolo tritato
Olio extravergine d'oliva

preparazione:
Innanzitutto pulite i carciofi e tagliateli molto sottili; fateli rosolare in padella con lo spicchio d'aglio.
In una pentola fate invece rosolare con l'olio e.v.o. la cipolla tritata e il farro (come si fa per il risotto).
Fate tostare qualche minuto e aggiungete brodo vegetale. far cuocere per circa 15 minuti mescolando ogni tanto. Unire i carciofi e lasciar riposare a fuoco spento e con il coperchio per circa mezz'ora.
Una volta pronta aggiungete il prezzsemolo e riscaldate un pò prima di servire.
Dal canto mio devo dire che i carciofi sono rimasti un pò crudi, quindi io li fare i cuocere bene prima di mescolarli con il farro.
A mia discrezione ho aggiunto anche un pò di pancetta  a cubetti che secondo me ci sta mica male ;-) la prossima volta proverò con lo speck che noi adoriamo!
Potete servire la zuppa anche con qualche crostino.
Credo che un pò ascitta come è venuta a me e tiepidina può essere anche parte di un apericena.
Alla prossima un abbraccio circolare a tutti.
Debora

Nocciolini ...per ogni sport


Eccovi tre cuscini di noccioli di ciliegie che sono il mio cavallo di battaglia.
Li ho ricamati per i miei nipotini amanti dello sport...tennis e calcio e per mia cognata ho scelto invece un fiore.
Fantasticamente coccolosi per  riscaldarsi mentre si guarda la tv sdraiati sul divano,; eccezionali per rilassare la muscolatura e aiutare i dolori alla cervicale. E come compressa fredda? perfetti anche per quello perchè dopo due ore in freezer potete usarlo come borsa del ghiaccio.
Se siete interessati ai miei cuscini di noccioli potete trovarli sul mio negozio on line in Artesanum qui, mentre se volete provare i cuscini ripieni di semini d'uva che hanno la stessa funzione di trattenere calore e freddo e rilasciarli lentamente eccoli qui.
Il cuscino con i semini d'uva risulta più soffice e adatto anche da regalare ad un bebè per potergli riscaldare la carrozzina o la culla.
Eccone uno che ho preparato su commissione per la nascita della piccola Viola

Un abbraccio circolare a tutti,
Debora

Bebè in celeste


Ciao a tutti,
oggi vi mostro due set con bavaglino e sacchettino per il cambio che ho creato per mia madre.
Doveva fare dei regalini per nuovi nati, due bei maschietti.
Per Edoardo ho scelto una simpatica balenottera e  i classici bianco e celeste; per il bavaglino uno sbieco molto carino con un piccolissimo bordo ricamato. Le stoffe per l'appliquè erano a righe per il bavaglino che, richiamava la stoffa della sacchetta, mentre per l'altro ricamo ho usato i pois.


A Gianluigi ho ricamato un coniglietto verde chiaro, colore che mi piace molto abbinare con il celeste.
Per entrambi i bavaglini ho usato spugna nido d'ape che sto prediligendo per creare i set per i bebè.

Come al solito pasticcio con le foto che non sono mai troppo belle....e pure storte....ma nonostante provi a girarle con i vari programmi quando le carico qui :-(
Alla prossima amiche, un abbraccio circolare a tutte.
Debora

Asilo e motociclette

Buongiorno a tutte ed eccoci al primo post dell'anno!
Domani l'Epifania tutte le feste porta via ma va da se che i chili di troppo invece restano ahimè...diciamo che più che a dieta il proposito per il nuovo anno dovrebbe essere "muoversi di più".
Vi mostro dei regalini ricamati per Natale.

Il primo è un set per l'asilo che mi è stato commissionato ed è stata scelta la moto come disegno da ricamare perchè i genitori di questo bimbo amano le due ruote!
Ero un pò dubbiosa su quale colore usare per bordare la spugna e alla fine il bianco penso che sia stato perfetto.
Poi vi mostro un bavaglio extra large sempre per l'asilo che ho ricamato per Stefano, il bimbo di un'amica. Averne uno in più è sempre utile :-) Per lui una bella nave.

Entrambi i ricami sono appliquè di Kunterbunt..



Un abbraccio circolare a tutte.
A presto,

Debora