Pagine

Compleanno ...quasi bagnato


Ciao a tutte!
Oggi vi mostro le torte di compleanno per Elisa e Luigi che ho preparato quest'anno.
Avevamo programmato una prima festa all'aperto circa 10 giorni fa ma era previsto pioggia e freddo; abbiamo spostato ad oggi 24 aprile. Stanotte e stamattina tanta di quella pioggia...... ma io avevo già preparato tutto...crostate, ciambellone, torta rustica e tante altre cosette.....assemblato le torte...dovevo solo decorarle. Alla fine tante preghierine, una buona dose di ottimismo e un pizzico di fortuna sono stati gli ingredienti che hanno fatto riuscire bene la festa....è piovuto quando ormai eravamo all'auto pronti per tornare a casa!
Adesso vi racconto delle torte. Quest'anno volevo provare la decorazione in pasta di zucchero.
Ho scelto Spongebob per Luigi ....lui va matto per questa spugna pasticciona e tanto generosa. Per Elisa ho scelto il tema dei "pattini su ghiaccio" visto che lei ama questo sport.
Per i bimbi il tema della torta era una sorpresa e quando vedo i loro volti felici e soddisfatti...beh per me non ha prezzo!
Ho fatto i miei acquisti su www.sweetart.it dove ho trovato ottimi prodotti e  tanta professionalità; c'è una  pratica chat ...ne ho approfittato per chiedere delle dritte sulla pdz.
Le torte le ho farcite come sempre....per Elisa pan di spagna crema gialla e fragole e per Luigi crema nutellosa al mascarpone .

Credo di non aver mai postato la ricetta della crema gialla; è molto semplice.

Metto direttamente in pentola due uova e 220 gr di zucchero (circa 10 cucchiai).
Giro col mestolo fino ad arrivare ad uno zabaione cremoso;
aggiungo 2 cucchiai colmi di farina, amalgamo bene e aggiungo 400 gr. di latte già caldo.
Aggiungo alcuni pezzi di buccia di limone per rendere la crema profumata e mescolo a fuoco basso finchè la crema non si solidifica.

A tutte buona giornata di festa per domani 25 aprile.
Un abbraccio circolare,
Debora

5 commenti:

handmadecreativity ha detto...

ciao debora, grazie per la ricetta della crema gialla.
volevo chiederti però un chiarimento: il pentolino lo metti sul fuoco basso solo dopo aver amalgamato tutti gli ingredienti o sin dall'inizio mentre mescoli?
visto che ci siamo ti chiedo anche un altro paio di cose: il pan di spagna lo hai anche bagnato oltre ad averlo farcito? e la pdz quanto tempo rima della festa l'hai messa? (ovvero: resiste secondo te se viene fatta il giorno prima?)
grazie in anticipo, taced

Davida ha detto...

Che meraviglia Debora, sei veramente bravissima a realizzare le torte a piacere per ogni uno dei tuoi figli ! Tanti auguri a Luigi e Elisa da parte di Isabel, che è invidiosissima della torta con i pattini:-)) Baci Davida

Ricami e Biscotti ha detto...

Grazie Davida ;-) un bacio a voi !
Cara taced, il fuoco lo accendo soltanto dopo aver amalgamato uova, zucchero e farina. Il pan di spagna per i bimbi di solito lo bagno con il latte...magari se è per adulti si può aggiungere un cucchiaio di rum se piace. Io ho preparato e assemblato le torte il pomeriggio, le ho tenute tutta la notte in frigo con anche la panna e poi al mattino sul tardi le ho decorate. la pasta di zucchero si è mantenuta bene anche in frigo ma mi avevano consigliato di non tenere la torta fuori dal frigo per più di un'ora e così abbiamo fatto...la pdz si è mantenuta morbida...me ne sono accorta mentre la tagliavo. Io credo che sia davvero troppo tempo per la pdz prepararla il giorno prima; però le decorazione quelle si...puoi portarti avanti. Io per esempio pattini e alcuni particolari di Spongebob li ho fatti il giorno prima e poi li ho tenuti nella pellicola in un contenitore ermetico. Un altra cosa che consiglio è prepara la pdz colorata (io ho usato i coloranti in gel) il giorno prima ...il panetto puoi sempre tenerlo avvolto nella pellicola e se usi i coloranti ti consiglio un paio di guanti quelli sottili per evitare di macchiarti le mani. Io sono una novellina con la pdz ma se hai qualche dubbio chiedi pure. Ciao, Debora

handmadecreativity ha detto...

grazie per le info e... tanti auguri ai festeggiati!
ciao, taced

sara ha detto...

Cavolo,complimenti,anch'io avevo provato ad usare la pasta di zucchero,con pessim risultati xo'.....la cucina non e' il mio forte;)
Sara