Pagine

Matrioska



Questo ricamo è uno dei miei preferiti!
Avevo cucito questa mantella in felpa l'anno scorso e la Matrioska mi è sembrata perfetta.
Ho fatto tre appliquè con cotonina americana due sui toni del lilla e uno rosa per il viso; ho capito che ci vogliono delle belle forbicine appuntite per togliere l'eccesso di stoffa altrimenti i fili si intrecciano col ricamo.
Poi avevo fatto una guanciotta rossa pensando di andare a ricamare la bocca; ci sono riandata sopra e il colore si è coperto in parte anche perchè andavo a coprire un colore scuro con uno più chiaro (rosa su rosso).
Non vedo di ricamarne un'altra con tonalità diverse, penso che col rosso e blu potrebbe venire molto carina.
Buona domenica a tutti
Un abbraccio
Debora

Semini d'uva -Cuscinetto con ricamo aplliquè


Ho ricamato questo cuscinetto per la mia amica Monica.
Oggi gliel'ho consegnato e quindi posso mettere la foto sul blog così quando verrà a sbirciare ci dirà cosa ne pensa dei semini d'uva che sono l'equivalente dei noccioli di ciliegia ma molto molto più soffici e morbidi. Quinbdi perfetto per dolori alla cervicale e vari ma anche per calde coccole la sera sul divano!
Questa volta ho seguito il consiglio di Davida e ho fatto il ricamo aplliquè, senza dubbio l'effetto è migliore.....e il nome è venuto dritto;-)))))
Tempo stimato per il ricamo poco più di un'ora.
Un abbraccio a tutte
Debora

W i fiori





Ciao a tutte,
questa settimana ho sperimentato sul cotone e sulla maglina ma ho avuto qualche "disavventura". Ovvio tutto serve come esperienza.
Poi però ieri sono risucita a ricamare questi bei fiorelloni su un vestitino molto estivo; gli danno un tocco di colore in più.
Anche qui c'è stato qualche problema...un punto "in bianco" sistemato poi con ago e filo grazie al consiglio della Davida che stresso ormai tutti i giorni ma il risultato mi sembra discreto, ditemi voi.
Su questo cotone come stabilizzatore ho messo il trasparente più doppio solo sotto.
Bacioni

Proviamo con il pile!



Ciao a tutte,
dopo avere fatto già qualche prova con dei ricami piccolini su alcuni pile stamattina ho ricamato queste due felpe con la zip.
Devo dire che il ricamo sulla felpa rosa ci ha impiegato più di un'ora ma il risultato è stupendo; proverò poi a farlo appliquè ma non avevo la colla temporanea e morivo dalla voglia di provare.
Dal vivo rende ancora di più.
Poi orsetto sulla felpa di Luigi, anche qui mettendo stabilizzatore più doppio sotto e pellicola sottile sopra è venuto bene.
Peccato che ho pasticciato con il nome perchè non l'ho prima memorizzato, ho digitato le lettere una alla volta e insomma....sono venute una su e una giù......
A presto,

Miss Hobby

In giro sui blog creativi se ne parla ; è un sito dedicato alla vendita di oggetti artigianali http://www.misshobby.com/

E' un sito nuovo, da quello che ho letto in giro ci sono tante cose da sistemare però per noi creative può essere un'occasione per farci conoscere , per avere un pò di visibilità.

Inoltre per chi mette in vendita almeno 30 oggetti entro fine mese e si registra come negozio c'è la possibilità di avere il negozio senza spese.
Ci si può provare, che ne dite?
Debora

Bobine per la ricamatrice

Chi usa già la macchina da cucire sa che per ogni colore bisogna mettere lo stesso (o per lo meno simile) nella spoletta inferiore....bene con la ricamatrice siamo fortunate perchè si usa sempre lo stesso filo (o bianco o nero) nella bobina; è un filato più sottile e ci sono delle bobine in cartone preraccolte, insomma pronte all'uso...una volta terminata ( e ce ne vuole....) la bobina di cartone si butta via.
Altrimenti si vende il rocchetto grande da avvolgere sulle bobine.
Quindi quando la ricamatrice ci chiede di cambiare colore dobbiamo soltanto sostituire il filato colorato che mettiamo in alto!!!
A presto,
Debora

Fodera per cuscinetto di noccioli di ciliegia







Oggi ho ricamato questo dolcissimo vasetto di marmellata su una fodera che uso per i sacchetti di noccioli di ciliegia che messi nel microonde rilasciano calore pian piano e sono ottimi per dolori alla cervicale oltre che per calde coccole davanti alla tv.....d'estate possono essere usate invece come compressa fredda mettendoli nel freezer.

Sono rimasta contenta del ricamo; ho usato come stabilizzatore quello trasparente un pò più doppio messo sotto il tessuto a quadretti ma bisogna toglierlo con delicatezza perchè altrimenti destabilizza il ricamo..
Sopra invece nulla.
Un abbraccio




Per rompere il ghiaccio....





......ed inserire il primo post di questo blog ho pensato ad una ricetta supercollaudata di un morbido ciambellone bianco e nero.
Un abbraccio particolare a due amiche:
Monica che mi aveva suggerito questo nome per un altro progetto e che troverà invece titolo del mio blog!
Davida che oltre ad essere un'eccellente creativa con un buon gusto insuperabile per le sue creazioni è sempre pronta a sostenermi in questo percorso "ricamoso" e mi ha dato lo slancio per dare vita a questo blog.
E adesso veniamo a noi, visto che il blog si chiama "ricami e biscotti" in attesa di postare il mio primo ricamo vi suggerisco una merenda golosa.
Con questa dose viene un ciambellone grande ed alto oppure due plumcake.

Ingredienti:
150 gr. di burro sciolto
380 gr. di zucchero
4 uova grandi o 5 piccole
380 gr. di farina OO
220 gr. di latte
1 bustina di vaniglina
1 bustina e mezza di Pane Angeli
40 gr. di cacao amaro

Preparate le fruste e nel recipiente inserite nell'ordine i vari ingredienti facendo attenzione a mettere le uova una alla volta.
Una volta messo il lievito e fatto sciogliere bene nell'impasto versate metà dell'impasto in uno stampo da ciambellone di diametro 28 cm precedentemente imburrato.
Aggiungete il cacao all'impasto restante e appena si è mescolato bene versate l'impasto al cacao su quello bianco.
Infornate nel forno preriscaldato a 160^ per circa 30/35 minuti.
E buona merenda a tutti.
Debora