Pagine

Profumo di fragole


Oggi ho preparato una dose di pasta frolla per due crostate.
Intanto ecco la prima...avevo voglia di qualcosa di fresco e primaverile, quindi crostata con crema e fragole.
La dose per la pasta frolla:
500 gr. di farina
230 gr. di zucchero
3 uova
125 gr. di burro
mezza bustina di lievito paneangeli.

Mettete la farina a fontana con al centro lo zucchero , le uova, il burro ammorbidito e tagliato a pezzetti e il lievito.
Cominciate con una forchetta ad impastare la parte centrale e dopo quando è amalgamata con le mani unite la farina restante.
Preparate la base per la crostata e cuocete in forno preriscaldatao a 160^ per circa 25 minuti.
Ricordate di bucherellare la pasta frolla

Per la crema:
400 gr di latte
2 cucchiai di farina
2 uova
10 cucchiai di zucchero
tanta buccia di limone profumata

In una pentole mettete le uova con lo zucchero e amalgamate, aggiungete la farina e una volta ottenuto un composto omogeneo aggingete il latte già caldo e la buccai del limone. Mescolate a fuoco lento fin quando la crema comincerà ad addensarsi.
Una volta cotta la base fate raffreddare la crema, togliete la buccia del limone e aggiungetela nella crostata, poi sopra tanta fantasia per disporre le fragole o qualsiasi altra frutta vi piaccia!
Ci rileggiamo domani per l'altra torta, primo esperimento...fatemi assaggiare e poi vediamo se ne vale la pena!
Baci, Debora

3 commenti:

Sara ha detto...

wow che favola di torta! Se ne può ordinare una? Scherzi a parte, sei veramente una bravissima cuoca! Tanti complimenti e baci.
Sara

Davida ha detto...

Oh...Debora, no mi devi fare queste cose ! Volevo mettermi a dieta, ma come faccio con te ?! Che brava... Baci Davida

Deborah ha detto...

Questa è una delle mie torte preferite... Era, dovrei dire.
Da quando il mio stomaco si è messo in sciopero, la cosa più sfiziosa che posso mangiare sono le fette biscottate :((
Vorrà dire che me la mangio... con gli occhi, questa meraviglia ^_^